Tende per soggiorno: ecco come trasformare la zona living in un magnifico palcoscenico

Tende per soggiorno: ecco come trasformare la zona living in un magnifico palcoscenico

Per donare carattere alla zona living e valorizzarne lo stile prescelto, le tende rivestono un ruolo di primaria importanza. Lo spazio della casa solitamente destinato alle cene con gli amici, al relax davanti ad un buon libro o ad un buon film, con la scelta dei tendaggi e dei complementi d’arredo perfettamente accordati tra loro, si trasforma in un ambiente armonico, equilibrato, in perfetta sintonia con gli altri locali della casa. Le tende rivestono innumerevoli funzioni: abbelliscono, proteggono dagli “spifferi” in inverno e dal caldo in estate, donano un tocco di colore e di sobrietà alla stanza.

Shabby chic, moderne, classiche, romantiche, country, bohemienne… tanti sono gli stili in cui possono essere declinate! Ed a seconda delle tendenze, i tendaggi possono trasmettere eleganza, vivacità, calore. Gli esperti di home decor suggeriscono di accostarli al mood del mobilio, all’ampiezza delle finestre, al colore delle pareti, nonché a tutti gli elementi d’arredo ivi presenti.

Tende per soggiorno: complementi d’arredo irrinunciabili

Scegliere le tende giuste per il soggiorno comprende una serie di operazioni da eseguire con scrupolo ed attenzione. Gli interior designer consigliano di accordarle, senza stonature, all’arredo della sala da pranzo e valutare non solo la grandezza e la luminosità dell’intero ambiente, ma anche delle finestre e dei balconi ove andranno poi applicate. I tendaggi, inoltre, devono rispecchiare non solo lo stile della casa ma anche e soprattutto, i propri gusti personali. Prima di addentrarsi nell’argomento, è necessario effettuare una precisazione relativa alla trasformazione che la zona living ha subito nel corso del tempo.

In passato, il soggiorno era il locale inaccessibile della casa, quello che doveva preservarsi pulito e perfettamente in ordine per le grandi occasioni. Oggi non è più così. E’ diventato uno spazio da vivere quotidianamente. In virtù di ciò, le tende oggi appaiono meno formali e rigidamente impostate di quelle di una volta, ma ugualmente belle e voluttuose. I tendaggi restano, al di là delle mode e degli stili, un accessorio irrinunciabile, di grande fascino e charme in ogni stanza della casa.

Tende per soggiorno: accordare stili e tendenze per effetti scenici di indiscutibile pregio

Le tende esaltano la bellezza del soggiorno nonché di tutti i contesti in cui vengono inserite. Ogni stanza ha il proprio tendaggio “ideale”: quello della cucina non può essere applicato al salotto; quello del bagno, sia nei tessuti che nelle fantasie, non può essere inserito nella camera dei ragazzi. E dunque, quali accorgimenti seguire prima di scegliere le tende giuste? Gli esperti consigliano di studiare meticolosamente la grandezza delle finestre, per assicurare il giusto grado di luminosità all’interno dei locali ed in contemporanea a ciò, valutare con attenzione lo stile. Se il soggiorno è shabby chic, ad esempio, è preferibile optare per tendaggi retrò, provenzali, romantici, con pizzi, merletti ed accessori quali nastri in raso ed applicazioni a forma di piccoli cuori.




Le tende, in altre parole, devono fondersi con i complementi d’arredo presenti in salotto. Nuance, tessuti, fantasie, da abbinare rigorosamente al mood prescelto, in tal caso, rivestono un ruolo importantissimo. Chi ha un soggiorno moderno, invece, può propendere per tende monocromatiche; gli amanti del minimal-chic, invece, per tessuti quali cotone, juta, lino, misto lino e colori come bianco, grigio, tortora o sabbia. Chi ha un soggiorno “principesco” sceglierà, invece, un tendaggio classico: seta, velluto, nappe e raffinati ricami, calate e mantovane saranno i tratti che lo caratterizzeranno. E chi possiede, invece, un salotto vintage? In questo caso i tendaggi dovranno rispecchiare “l’epoca” prescelta. Un soggiorno in stile anni Cinquanta prevede tende in cotone e lino, con decorazioni declinate in nuance tenui e per la maggior parte floreali.

Colori molto accessi e decorazioni psichedeliche campeggiano nelle tende anni Sessanta, mentre quelle anni Settanta, invece, abbracciano motivi ispirati alla Pop Art, ai miti del rock o del cinema. Infine, quelle anni Ottanta e Novanta sono minimal ed hanno linee, forme e nuance molto sobrie. E non è tutto. Tra le ultime novità, perfette per chi vuole osare o restare sempre al passo con i tempi, è bene segnalare le tende con stampe o foto in 3D che, per le loro insite peculiarità, riescono a ricreare atmosfere originalissime, sorprendenti! Immagini di diversa profondità si sovrappongono e si fondono per dar vita a creazioni uniche, pronte a stupire gli ospiti!




Le tende, elementi d’arredo a tutti gli effetti, coniugano senso estetico e aspetti tecnici, pratici, funzionali. La loro presenza è fondamentale, in ogni stanza della casa. Senza di esse l’ambiente risulta spento, smorto, freddo. E in soggiorno, contribuiscono a rendere l’atmosfera ancor più piacevole e conviviale!

PER RESTARE AGGIORNATO SULLE ULTIME TENDENZE DELLE TENDE DA SOGGIORNO

SEGUI IL NOSTRO BLOG! >>

OPPURE

ACQUISTA TENDE SOGGIORNO ONLINE >>

Continuando la navigazione sul sito o cliccando su "Accetto" acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per sapere cosa sono e come funzionano i cooke ottieni maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi